David Barzazi: il progetto Casa Efficiente per contrastare le emissioni nocive e respirare aria pulita

Cambiamenti climatici: la situazione si fa sempre più oscura e pericolosa. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha previsto almeno 250.000 casi di decesso all’anno nei prossimi vent’anni causate dal cambiamento climatico. In occasione della sessione scientifica del “Villaggio della terra”, tenutosi a Roma il 28 aprile 2019, si è discusso di tale problema, che sta avanzando silenziosamente e minacciando la qualità della nostra vita. Le conseguenze del surriscaldamento globale sono estremamente dannose, pertanto è bene agire e farlo il più rapidamente possibile per tentare di arginare la problematica. Gruppo Green Power, guidato da David Barzazi, ha sempre divulgato e sostenuto l’importanza dei piccoli gesti quotidiani finalizzati alla riduzione di emissioni di gas inquinanti.

Dimentichiamoci dell’usa e getta, preferiamo piatti e bicchieri di ceramica e vetro, spegniamo la luce quando non è necessaria e scegliamo, ove possibile, prodotti locali. In particolare, la società di Mirano promuove la transizione verso le fonti di energia rinnovabile e condivide l’impegno con il quale il Ministero dell’Ambiente sensibilizza il popolo Italiano in merito alla questione, che è alquanto delicata. Tra i servizi commercializzati nel pacchetto “Casa Efficiente” promosso da Gruppo Green Power ricordiamo quello che prevede un sistema ibrido composto di un’unità interna costituita da una caldaia modulante a condensazione e un’unità esterna, nonché una pompa di calore. Si tratta di un sistema con un software integrato che assicura in ogni condizione il massimo risparmio economico. Oltre a questo, vi sono altri benefici non indifferenti, prima su tutte la drastica riduzione delle emissioni di CO2, fattore importante per la salvaguardia dell’ambiente e la tutela della salute dell’uomo.

Va sottolineato come le tante risorse che oggi abbiamo a disposizione non sono infinite e, una volta esaurite, non saranno in grado di rigenerarsi, causando un danno alle generazioni successive alla nostra, le quali non ne potranno usufruire. È anche per questo che David Barzazi, tramite la propria società, vuole portare a conoscenza delle famiglie la possibilità di sfruttare al meglio le opportunità offerte dai propri progetti. Vogliamo respirare aria pulita? Passiamo alle azioni concrete!